Indicizzazione e Posizionamento

Indicizzazione e Posizionamento

Indicizzazione, ottimizzazione e posizionamento siti internet nei motori di ricerca

Cosa si intende per indicizzazione?

‘indicizzazione di un sito web nei motori di ricerca è l’inserimento del sito stesso negli elenchi di ricerca del motore.
Esistono diversi motori di ricerca sul web, ma i più importanti, cioè quelli che incanalano ormai il 90% del traffico, sono Google, Yahoo ed Msn.
Esistono 2 metodi per indicizzare il proprio sito nei motori; il primo metodo è la compilazione di un modulo di registrazione presente nel motore di ricerca, il secondo metodo è inserire il link del proprio sito in un sito già indicizzato nei motori.
Nel secondo caso basterà attendere che lo spyder ( il software che scannerizza le tue pagine ) ripassi sul sito in cui abbiamo inserito il link e automaticamente indicizzerà anche il nostro.
Nel primo caso, invece, come già detto sarà necessario recarsi in un apposita pagina del motore nella quale ci si vuole iscrivere.
Di seguito vengono indicati i link per registrarsi nei 3 motori di ricerca più importanti:

  • Google – pagina di registrazione
  • Yahoo – pagina di registrazione
  • Bing – pagina di registrazione

I tempi di indicizzazione del proprio sito variano in base al motore di ricerca in cui lo si iscrive e sono tempi indicativi; di solito google per indicizzare un sito nei suoi risultati può impiegare fino a 2 settimane, yahoo fino a 2 mesi, msn fino ad un mese.
Successivamente, per assicurarsi che il sito sia stato correttamente indicizzato in un determinato motore, basta inserire nel campo delle ricerca site:www.miosito.com.

Ottimizzazione e posizionamento siti internet Roma

L’ottimizzazione e il posizionamento di un sito web sono quell’insieme di elementi fondamentali utili affinchè il sito venga valutato positivamente nelle ricerche all’interno del motore.
Facciamo subito una premessa; ogni motore di ricerca ha dei propri metodi di valutazione, quindi sarà impossibile far sì che gli elementi che utilizzeremo per apparire ai primi posti nei motori risultino efficaci per ogni tipo di motore di ricerca.
Google è il più importante ed è qui che bisogna spendere tutte le energie per ottimizzare il proprio sito web.
Come abbiamo già detto in un’altra sezione, Google predilige i contenuti di qualità, ma ci sono altri elementi da abbinare a quest’ultimo come il titolo della pagina, la descrizione nei meta-tag e le parole chiave.

Il titolo della pagina web è fondamentale per una corretta registrazione nelle liste dei risultati di ricerca, in quanto presenta fin da subito all’utente l’argomento trattato in quella determinata pagina ed è importantissimo scrivere un titolo in modo chiaro e preciso e che contenga almeno 2 o 3 parole chiave rilevanti.
La descrizione nei meta-tag è un’altro elemento importante per l’ottimizzazione, qui è necessario fare un breve riassunto ( massimo di 300 caratteri ) dei contenuti presenti all’interno della pagina, senza ripetere troppe volte le parole chiave più importanti, inoltre la descrizione non deve risultare troppo generica, anzi, è sempre meglio targettizzare il più possibile il suo contenuto.

Ultimo, ma non meno importante, è l’elemento della scelta delle parole chiave.
In questo caso, per avere più opportunità di apparire ai primi posti delle ricerche, è sempre meglio scegliere parole chiave molto targettizzate e poco competitive.
Di seguito mostriamo alcuni link a strumenti gratuiti che consentono un’aiuto maggiore nella scelta delle parole chiave per il proprio sito:

  • Google: strumento gratuito ricerca parole chiave
Articolo successivoRead more articles