Posizionamento siti roma

Decidere di voler posizionare il proprio sito web significa dover effettuare diverse attività come l’ottimizzazione del codice, delle struttura e dei contenuti. Se queste azioni vengono eseguite in maniera oculata e professionale si otterrà una maggiore visibilità all’interno dei risultati di una pagina dei motori di ricerca, ovvero della SERP, per una determinata parola chiave o un mix di diverse.

Quando si pianifica e si realizza una campagna di marketing, l’obiettivo finale è la generazione di un ritorno degli investimenti (ROI). L’attività di SEO, invece, racchiude tutte quelle tecniche che possono permettere di avere un maggiore introito di denaro in modo semplice, ovvero indirizzando i propri potenziali clienti, interessati al nostro prodotto, sulle pagine del nostro sito.

Per ottenere questi risultati, però, tutte le attività devono essere effettuate da dei professionisti del settore, con alte competenze ed esperienza nel posizionamento sui motori di ricerca. Un esempio è il servizio di Maria Rosaria Bianchi, freelance SEO Specialist a Roma che realizza un servizio completo di consulenza, Web Marketing e indicizzazione siti web.

Grazie al servizio offerto, le aziende potranno ottenere nuovi clienti e aumentare la visibilità del proprio sito internet online.

L’importanza del posizionamento siti Roma

Uno dei primi aspetti, che spesso viene messo in secondo piano quando si prova a posizionare il proprio sito web, è il contesto territoriale in cui si inserisce il prodotto o servizio che si offre ai clienti. Ad esempio, il posizionamento siti Roma è un’attività molto più ardua se paragonata a un’area dove la competizione tra attività simili è minore.

Un errore comune, in questo caso, è pensare che la Web Agency che si occupa di realizzare un sito web e che promette di ottimizzare tutti gli aspetti della SEO realizzi un lavoro preciso che consenta di essere ai primi posti, in termini di visibilità e keyword pertinenti e ad alto traffico su Google. Molto spesso, invece, realizzare un sito SEO friendly non basta.

La concorrenza, infatti, è molto agguerrita e numerosa e trovarsi ai primi dieci posti della primissima pagina della SERP non è assolutamente semplice e scontato.

In questa situazione altamente competitiva, dove i competitor sono molto preparati e pronti a fare di tutto per superarci, i nostri servizi o prodotti rischiano di non aver il giusto riscontro e un’adeguata visibilità.

Roma e la concorrenza agguerrita nel posizionamento siti web: essere primi non è sufficiente

Come abbiamo visto, nonostante i nostri prodotti siano tra i migliori sul mercato di riferimento, molto spesso aziende che fanno parte dei nostri competitor riescono a vendere molto di più con prodotti di qualità minore e soltanto perché si trovano in una posizione più vantaggiosa nella ricerca di Google.

Per riuscire a essere ben visti dagli algoritmi di Google occorre effettuare diverse attività. Creare di contenuti di qualità, o un sito ben strutturato e ordinato, non basta a portarci alle prime posizioni.
Maria Rosaria Bianchi, grazie alla sua lunga esperienza, professionalità e passione per questo lavoro garantisce ai propri clienti di riuscire a dare spazio e importanza ai propri prodotti e di riuscire a portare il sito web aziendale tra le grazie di Google, così da migliorarne il posizionamento.

Naturalmente, arrivare al primo posto non è l’unica cosa che conta. Il servizio di Maria Rosaria Bianchi ha l’obiettivo di far aumentare, ai propri clienti, il numero di vendite e il volume del business.

La prima posizione, senza vendite, è un traguardo che non ha il giusto senso. Richiedere il servizio di posizionamento SEO, infatti, è soltanto uno dei primi passi da effettuare per ottimizzare il proprio sito a Roma e dintorni per poi essere seguiti, tramite un’approfondita consulenza, nella pianificazione e nell’attuazione di percorsi e strategie mirate per la crescita del proprio business.

L’importanza della prima posizione su Google

La quasi totalità degli utenti che navigano ogni giorno su internet e utilizzano il motore di ricerca più famoso al mondo, Google, durante una ricerca, non vanno mai oltre i risultati della prima pagina. Quindi, è chiaro come posizionarsi ai primi posti di questa lista, se non addirittura al primo, sia di fondamentale importanza per la propria attività.

Ad esempio, chi cerca un ristorante o un’altra attività nel settore della ristorazione a Roma, difficilmente andrà oltre le prime dieci aziende nella lista. Proprio per questo motivo, c’è una grande lotta verso l’ottenimento delle prime posizioni, le più difficili da raggiungere.

Per riuscirci e arrivare ai primi posti della SERP, occorre realizzare delle attività di posizionamento di siti web, oltre che un lavoro competente e professionale sulla SEO sia dal lato Onsite (cioè ottimizzare un sito occupandosi, in modo particolare, della struttura interna e dei prodotti testuali e multimediali) e in ambito Offsite (in questo caso si tratta di citazioni, backlink, e molti altri elementi ancora non contenuti nel sito internet).

Consulenza SEO Roma, il servizio professionale di Maria Rosaria Bianchi

Chi è alla ricerca di un servizio SEO professionale non può che contattare Maria Rosaria Bianchi, consulente SEO freelance qualificata con alle spalle diversi anni di esperienza nel settore. Grazie all’ascolto delle specifiche esigenze del cliente e ai servizi offerti alle aziende e ai professionisti, soprattutto nella città di Roma, Maria Rosaria Bianchi aiuterà ad affrontare un preciso percorso di crescita che porterà ad aumentare la propria visibilità online e a ottimizzare il posizionamento sui motori di ricerca.

Le principali attività svolte per posizionare un sito web sono le seguenti:

  • Analisi preliminare del sito web. Considerando che ogni cliente ha esigenze specifiche, le consulenze SEO non sono mai le stesse, ma cambiano. Per questo motivo viene effettuata un’attenta e dettagliata analisi del sito del cliente che ha l’obiettivo di cercare criticità che possano impedire la corretta indicizzazione dei contenuti e, nel caso, trovare un rimedio;
  • Ricerca delle parole chiave, ovvero l’analisi del mercato di riferimento relativa all’attività del cliente con scelta delle keyword migliori e più pertinenti che aiuteranno a indirizzare maggiore traffico (qualificato) sulle pagine del sito web aziendale del cliente e aumentare, di conseguenza, le conversioni;
  • SEO on page e SEO off page. Nel primo caso viene analizzata e ottimizzata la struttura del sito, i contenuti (da ottimizzare per la SEO) e il codice HTML. Queste attività servono a garantire una corretta indicizzazione sui motori di ricerca e avere benefici in termini di posizionamento. Nel caso della SEO off page, invece, vengono svolte, dopo l’ottimizzazione del sito, delle attività di Digital PR che fanno crescere la popolarità per Google;
  • Strategie di Link Building, una di quelle attività che aumenta l’appena citata popolarità e autorevolezza per Google;
  • Garanzia di adeguato posizionamento grazie a una mirata e professionale strategia. L’obiettivo è portare in prima pagina diverse parole chiave rilevanti per l’attività del cliente. Promettere la prima posizione in poche settimane non è professionale. Meglio garantire un percorso di crescita costante e di qualità.

Quindi, chi ha un’azienda o i professionisti che a Roma vogliono ottenere un servizio di consulenza SEO professionale e aumentare la visibilità del proprio sito non possono che scegliere la professionalità di Maria Rosaria Bianchi che aiuta le aziende, i professionisti e le agenzie anche nella pianificazione e nella realizzazione di progetti legati al mondo della comunicazione e del web.